fbpx

Il tuo aspetto è uno strumento di espressione personale.

Il tuo outfit è la tua forma fuori; il tuo look è quello che si vede di te; in altre parole, il tuo aspetto esteriore parla di te e dal modo in cui te ne prendi cura e lo esibisci, fa capire chi sei. In una società che tende all’omologazione, se vuoi essere notata e ricordata è necessario che Tu sappia comunicare in modo chiaro, utile e distintivo, chi sei. La tua Immagine personale esprime la tua capacità di integrazione e contemporaneamente di distinzione, all’interno di un contesto. In questa operazione il tuo look gioca un ruolo fondamentale, perché esprime la tua natura e le tue attitudini, la tua identità, le tue emozioni e le tue intenzioni.

Il trucco e l’acconciatura “gridano” chi sei…

Gli occhi e la bocca sono i punti focali del tuo viso ed ogni giorno quando ti trucchi, devi decidere quale dei due debba essere il protagonista, in base allo stato d’animo ed al contesto in cui vai ad interagire. In relazione a questo criterio di scelta stabilisci il tipo di seduzione da mettere in atto: più sensuale o più cerebrale…in relazione all’obiettivo. Ricordati che decidere di non truccarti, non ti esime dal metterti in gioco e dal giudizio degli altri, perché l’assenza di trucco, inevitabilmente comunica, esprime, rivela….

E i capelli? I capelli parlano di Te e con Te: il colore,il taglio e la lunghezza esprimo la tua identità sociale e personale; mentre come usi i capelli mentre interagisci con gli altri, rivela il tuo stato d’animo e le tue intenzioni.

Le scarpe rivelano dove vai …

“Ogni scarpa una camminata ed ogni camminata una diversa personalità e concezione del mondo” dal film “Bianca” di Nanni Moretti (1984).

Il modo di aderire al suolo e l’andatura denotano il temperamento e il carattere individuali che tu esprimi attraverso il modo stare in piedi e di camminare. La postura verticale rivela lo stato di fiducia e sicurezza in Te stessa, mentre il modo di incedere indica il tuo modo di porti nei confronti della vita: i contesti, le persone e le situazioni che affronti ogni giorno. Le scarpe, tra i vari capi di abbigliamento sono quelle che, oltre ad abbellire e rimodellare visivamente il piede e tutta la figura, ti permettono di muoverti più o meno agevolmente ed elegantemente. Le scarpe che preferisci e che prevalentemente indossi, inevitabilmente raccontano chi sei e/o chi vuoi essere, come ti senti, cosa desideri e dove vuoi arrivare. Le scarpe femminili sono da sempre un elemento di spicco del look, proprio perché sono un importante indicatore della personalità e del tasso di femminilità. Ogni volta che scegli che tipo di scarpe comprare e indossare, dietro la motivazione ufficiale che soddisfa esigenze di tipo pratico e sociale (comodità, meteo, professione), in realtà ribadisci il tuo peculiare modo di sentirti e di essere donna.

Il tuo guardaroba evolve con Te.

L’abbigliamento è una delle più eloquenti manifestazioni dell’ esteriorità personale ed è correlato alle fasi biologiche, anagrafiche ed emozionali individuali. I mutamenti del modo di pensare, degli affetti e della vita sociale portano all’adozione di stili abbigliativi che rappresentano il Sé di quel momento, ne identificano il ruolo e ne rafforzano la nuova posizione. Nel guardaroba di ognuno di noi si ritrovano il gusto e lo stile che rispecchiano la personalità individuale, più o meno influenzata dalla cultura e dall’ambiente circostante. Il guardaroba personale contiene parte della storia individuale e gli indumenti che lo compongono contengono significati simbolici che sintetizzano quello che una persona è e vorrebbe essere nella propria vita. Il guardaroba è un serbatoio concreto e ideale dei diversi modi in cui vogliamo essere e apparire; ogni cambio di abito esprime un cambiamento che ci fa sentire e apparire diversi

Come mi vesto, come cammino….dico chi sono.

La postura eretta infatti afferma l’identità della propria immagine mentre l’andatura delinea l’immagine di sé in rapporto con gli altri e con il contesto. La scelta di indossare un abito di una certa foggia o di un particolare modello di calzature modifica sia la postura che l’andatura; in questo modo l’immagine personale può essere plasmata in funzione di esigenze ed aspettative legate al buon andamento delle relazioni in ambito privato, professionale e sociale.

Le buone maniere ti distinguono e agevolano le tue relazioni.

Il galateo è fatto di buone maniere, dettate dal buon senso e dall’educazione e di belle maniere, dettate dal senso estetico. Un atteggiamento fair play è un elemento distintivo personale ed un efficace passepartout, in quanto è indice di consapevolezza e integrazione sociale. Le buone maniere infatti regolano tutti gli ambiti della vita privata e pubblica, dall’abbigliamento al tono di voce, dall’orario al contenuto di una telefonata o di una mail. Conoscere e fare proprie le regole del bon ton sociale, agevola il buon andamento della vita di relazione. Le buone maniere infatti permettono un’ interazione educata e corretta secondo le convenzioni socialmente riconosciute, mentre le belle maniere, mirano dritto all’obiettivo della relazione.